Secondi

Disputa storica tra milanesi e viennesi sulla paternità del piatto, definitivamente risolta a favore dei milanesi. Cotoletta, da costola rigorosamente ricavata da lombata (o quadrello) di vitello e  rosolata lentamente nel burro chiarificato.